CLUB NETWORKING – italianmarketing.foundation

CLUB NETWORKING

"Il processo di sviluppo e utilizzo dei contatti per incrementare il business, ampliare la sfera di influenza e aiutare la community." Cosi viene tradizionalmente definito il concetto classico del fare networking, un modello che l’Italian Marketing Foundation intende superare.

"Il processo di sviluppo e attivazione delle relazioni per incrementare il business, ampliare sfera di influenza e aiutare la community." Questa, invece, la reinterpretazione in chiave moderna che l’Associazione intende perseguire.

Le differenze possono apparire minimali, a una prima lettura quasi impercettibili. Tuttavia le novità sono davvero macroscopiche.

Attivare non Utilizzare. Attivare una serie di relazioni è molto diverso dal semplice e mero utilizzo delle stesse. L’attivazione presuppone una maggiore dinamicità ed interattività nei rapporti con le altre persone. È chiaro come un rapporto così evoluto contribuisca ad ampliare e favorire la comunicazione e gli scambi e la cooperazione tra networker, start up ed operatori economici.

Relazioni non Contatti. Un contatto è poi molto diverso da una relazione. Quest’ultima indica un rapporto stretto e di fiducia, che si protrae e cresce nel tempo, evolvendosi in qualcosa di sempre più stabile e reciprocamente proficuo. Un contatto è un qualcosa di freddo e statico. Spesso limitato ad un fugace che si esaurisce immediatamente, in cui l’iterazione è minima se non del tutto assente.